Una delle mete più ambite in Europa – nella classifica delle prime 10 secondo gli utenti di Tripadvisor e indicata come una delle destinazioni top per l’estate 2013 – Barcellona presenta una ricchissima offerta turistica. Quest’ultima viene alimentata e supportata da ottime infrastrutture come l’aeroporto cittadino El Prat. Ben collegato con il centro città, lo scalo di Barcellona è tra i più affollati, soprattutto in estate, quando ai voli di linea si aggiungono quelli stagionali.

Per chi vuol prenotare un viaggio a Barcellona ecco tutti i voli che partono dall’Italia verso la capitale della Catalogna. Partiamo dai voli low cost: Vueling, easyjet e Ryanair si dividono il mercato dei collegamenti a basso costo. Il vettore spagnolo vola su Barcellona dalla città di Bari, Bologna, ed anche da Catania, Firenze, Genova, e da Malpensa ed ancora Napoli, Palermo, Pisa, Roma Fiumicino, Torino e Venezia. La low cost inglese opera collegamenti soltanto da Milano Malpensa mentre la compagnia irlandese vola dall’aeroporto Orio al Serio di Bergamo, Bologna, Ciampino (Roma), Torino e dall’aeroporto di Treviso. Tra le low cost c’è anche Air Nostrum (Bologna e Catania). Altri collegamenti dal nostro Paese verso Barcellona sono operati da Alitalia (partenza da Linate a Milano, Fiumicino da Roma e dalla controllata (Venezia)).

Molti turisti, soprattutto chi ha a disposizione più tempo per le proprie vacanze, decide di raggiungere Barcellona tramite lo scalo di Girona. Distante all’incirca 100km, è nato come l’aeroporto low cost della città catalana prima che numerosi vettori economici decidessero di sbarcare a El Prat. Non a cao l’aeroporto di Girona Costa Brava è quasi esclusivamente ad appannaggio di Ryanair (una situazione simile è quella di Roma Ciampino). La low cost irlandese opera dall’Italia numerosi collegamenti, offrendo quindi la possibilità a moltissimi nostri connazionali di arrivare a Barcellona spendendo poco. Ecco gli aeroporti italiani collegati a Girona: Bergamo Orio al Serio, poi Bologna, in Puglia si parte da Brindisi, poi Cagliari, ed ancora Lamezia Terme, Perugia, Pescara, Pisa, Torino, Trapani, Treviso e Trieste.

Articoli correlati:

  • Skyscanner.it, sito leader nella ricerca di voli economici, rivela i dati sulla tendenza nella ricerca di voli effettuata dagli utenti italiani nel mese di Ottobre. La Grande Mela è l’unica città extra europea della top 10. Il podio Londra, imbattibile, conqui …

  • La caccia alle offerte per vacanze low cost passa oramai dalla rete: siti ufficiali e portali di promozioni e last minute, le opportunità di risparmiare sono davvero tante. Scegliere tra i tour operator la nostra vacanza è quindi un buon modo per spendere meno …

  • Il sito internet specializzato nella ricerca di voli, Skyscanner.it, svela la classifica degli aeroporti italiani più ricercati dall’inizio del 2011 fino ad oggi. Dagli scali più grandi a quelli più piccoli, le piste tricolore che hanno suscitato più interesse …

  • Importante novità alle porte per l’aeroporto di Bologna: British Airways, con l’introduzione dell’orario invernale 2012-2013 ha infatti annunciato che i collegamenti tra Londra e la città dell’Emilia Romagna saranno operati non più sullo scalo di Gatwick ma su …

  • vacanze in Sicilia

    Se da tempo pensi di passare le vacanze in Sicilia, questa potrebbe essere la volta buona. Sì, perché visitare la Sicilia senza avere un piano ben chiaro di come organizzare il tuo giro sull’isola potrebbe essere faticoso e poco piacevole. Ma con i nostri cons …

VN:F [1.9.13_1145]

Valuta questo articolo. Quanto ti e' piaciuto, oppure quanto lo ritieni utile ed interessante?

Clicca sulla stella qui sotto in corrispondenza della quale fornirai il tuo voto (il minimo e' 1 ed il massimo e' 10)
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
Come arrivare a Barcellona: tutti voli dall’Italia., 7.0 out of 10 based on 1 rating